BASTA CON LA TRUFFA DELLE STAMPE E DEI VENDITORI ABUSIVI: IL COMUNE INTERVENGA!

Da mesi, a Firenze, si parla della “truffa delle stampe”, messa in atto dai venditori abusivi che, una volta sparsa la loro merce in mezzo alla strada, aspettano che qualcuno la calpesti per pretenderne il pagamento.

Una trappola che, come dimostrato da un noto youtuber e dalle telecamere di “Striscia la notizia”, coinvolge ogni giorno decine di turisti.

Assieme ad alcuni eletti di Fratelli d’Italia, oggi, abbiamo effettuato un blitz sul posto, chiedendo al Comune di mettere in atto le misure necessarie per fermare il fenomeno. Mi batterò in Consiglio Comunale affinché le strade del centro rispecchino la bellezza della nostra città, senza bazar del malaffare a cielo aperto.