Una riflessione per i cittadini, per le comunità e per i popoli che ancora lo festeggiano


“Domani mattina cadrà astronomicamente il solstizio d’inverno, sarà quindi questa la notte più buia. Il “dies natalis solis invicti” è una festività che nell’epoca dell’impero romano era già millenaria. Ancora oggi – spiega il capogruppo di Fratelli d’Italia Alessandro Draghi – molti cittadini, associazioni filosofiche o gruppi religiosi, tradizionalisti, nonché molti nostri concittadini specialmente del Nord Europa, usano questo momento come una pausa di riflessione e di confronto. Non a caso il cristianesimo a posteriori fece coincidere la festa del Natale con questo giorno, carico di speranze per le genti e le famiglie che vedono il trionfo della luce sulle tenebre”.

Sono oltre duemila le persone presenti questa sera alla cena di Natale organizzata da Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni, presso il Mandela Forum di Firenze.

Ci stiamo preparando per la campagna elettorale che ci attende tra pochi mesi con entusiasmo, positività e tantissimi nuovi progetti per la nostra straordinaria Regione.

È arrivato il momento di liberare la Toscana!

PROPOSTA DEL CONSIGLIERE ALESSANDRO DRAGHI PER CURE ODONTOIATRICHE A CITTADINI SVANTAGGIATI  BOCCIATA DAL CONSIGLIO COMUNALE “NO A SOVRANISMO SANITARIO”

REDAZIONE “SEIDIFIRENZE.IT”NOVEMBRE 19, 2019

Sulla vicenda stadio gli esponenti di Fratelli d’Italia sono critici: “Ecco le verità che il Pd non racconta” da La Nazione del 2-11-2019

Servizio mandato in onda nel TGR Toscana del 2-11-2019

pubblicato da ansa.it del 14 -10-2019

Anche noi, ci siamo adoperati per dare a Richard Gere la giusta accoglienza che si deve ad un divo di fama internazionale.

Volevamo lasciargli le nostre “chiavi”, ma un po’ diverse da quelle a cui aveva pensato il Sindaco Nardella.

Il volantino, poi, era un suggerimento su come investire meglio il proprio altruismo

Intervista su youtube 15-10-2019 2:16/3:49

BASTA CON LA TRUFFA DELLE STAMPE E DEI VENDITORI ABUSIVI: IL COMUNE INTERVENGA!

Da mesi, a Firenze, si parla della “truffa delle stampe”, messa in atto dai venditori abusivi che, una volta sparsa la loro merce in mezzo alla strada, aspettano che qualcuno la calpesti per pretenderne il pagamento.

Una trappola che, come dimostrato da un noto youtuber e dalle telecamere di “Striscia la notizia”, coinvolge ogni giorno decine di turisti.

Assieme ad alcuni eletti di Fratelli d’Italia, oggi, abbiamo effettuato un blitz sul posto, chiedendo al Comune di mettere in atto le misure necessarie per fermare il fenomeno. Mi batterò in Consiglio Comunale affinché le strade del centro rispecchino la bellezza della nostra città, senza bazar del malaffare a cielo aperto.

Da giorni, a Firenze, si parla del cordolo di via Pistoiese, che ha fatto giustamente infuriare migliaia di cittadini.

Lunedì, in Consiglio Comunale, ho chiesto quale senso avesse: mi è stato risposto che eviterà molti incidenti stradali e che non creerà alcun problema ai mezzi di soccorso, che lo potranno scavalcare tranquillamente.

Un rapido sopralluogo ha confermato i dubbi: le ambulanze faranno strike come a bowling…

DRAGHI (FRATELLI D’ITALIA): CHIEDIAMO L’ISTITUZIONE DI UNA CONSULTA DELL’AMBIENTE. È UN TEMA VITALE, CHE FIRENZE NON DEVE IGNORARE…

Questa mattina – a Palazzo Vecchio – Fratelli d’Italia, insieme ai gruppi dell’opposizione, ha annunciato che chiederà l’istituzione di una Consulta dell’Ambiente.

Tale organo, che esiste già in una cinquantina di città italiane, non è presente a Firenze. Una grave mancanza, sopratutto alla luce delle moltissime Consulte esistenti, create per analizzare i più bizzarri temi.

Questa Consulta, che ho fortemente voluto, si occuperà di tutela del verde; di inquinamento eletettromagnetico, acustico ed atmosferico; di dissesto idrogeologico; di mobilità sostenibile e qualità delle acque; di benessere e qualita della vita. Semplicemente, in tre parole, il nostro futuro.

Adesso vediamo se la maggioranza del Partito Democratico – già proclamatasi “green”, malgrado la vergognosa mattanza di alberi degli ultimi mesi – avrà il coraggio di opporsi.

La tutela dell’eco-sistema, genericamente identificata con una certa sinistra, appartiene di diritto a chi difende il valore delle radici, la bellezza del territorio e la sacralità della Terra, in coerenza con una visione organica, spirituale e tradizionale del cosmo e della natura.

Truffa delle stampe, Draghi: “FdI denunciò il problema 5 mesi prima dello youtuber” da “Il sito di Firenze” del 27/8/2019

Nel marzo scorso siamo andati in Piazza del Duomo, per mostrarvi l’assurda situazione nella quale versa il nostro centro storico, invaso da centinaia di venditori abusivi.

Questo problema – come quello dei “falsi mimi” – è diventato una costante della nostra città: la giunta Nardella, che ha promesso di risolverlo, non si è mai preoccupata di affrontarlo veramente. Eppure, se ci fosse la volontà politica, basterebbe un attimo.

Molti di questi signori – come ci dicono tranquillamente nel video – non hanno mai avuto il “permesso di soggiorno”: sono entrati clandestinamente in Italia e ci restano indisturbati, compiendo reati alla luce del sole.