SCELGO

di difendere Firenze, culla della Civiltà; di rispettarne la storia e la cultura, ad ogni costo; di liberarla dal malgoverno e farla risorgere più grande; di sacrificare tempo, affetti e denaro; di metterci la faccia e rischiare di perderla; di non avere padroni aldilà dei miei valori; di anteporre il bene della mia gente alla mia soddisfazione personale, di rappresentare tutti i fiorentini, nel rispetto della nostra appartenenza; la politica come dono totale, al servizio del popolo; l’etica come metro di misura di ogni mia azione; l’Identità come bussola, la libertà come bandiera e la Tradizione come orizzonte; FIRENZE: perché sono pronto a difendere ciò che ho imparato ad amare.